Trattamento acustico con il vocal booth della SE Electronics Reflexion Filter Pro

Chi come me ama questo lavoro è sempre alla continua ricerca di modi per registrare ad alta qualità e praticamente ovunque.

Avevo sentito parlare di alcuni filtri per il microfono per eliminare, almeno parzialmente il rumore dell'ambiente. Già perchè si può avere anche un microfono eccellente, ma se l'ambiente in cui questo viene utilizzato non è buono, anche il miglior microfono suonerà male.
SE Electronics Reflexion Filter Pro, non sono soddisfatto

Ho cosi' provato il SE Electronics Reflexion Filter Pro, un filtro anti rumore a mezzaluna che si aggancia alla propria asta microfonica da terra e chiude il microfono sia davanti che ai lati.

La parte anteriore in cui c'è lo speaker e la parte superiore rispetto al microfono rimangono quindi libere, è bene quindi non aspettarsi un risultato elevatissimo.

Ho effettuato delle prove usando il Reflexion Filter in una stanza discretamente rumorosa stando attento a non essere troppo vicino agli angoli della stanza stessa, e devo dire che il risultato non mi ha soddisfatto.

Le riflessioni sono rimaste praticamente invariate e, secondo la mia opinione il Reflexion Filter, sebbene sia dotato di diversi strati di alluminio e fonoassorbente per evitare che il suono venga alterato colora comunque leggermente il risultato finale e non garantisce un rapporto qualità prezzo sufficiente a giustificare una spesa che, col fai da te sarebbe minore.

Farò altre prove con dei box in legno foderati all'interno con pannelli Auralex, vi terrò aggiornati!
Back to Blog
Commenta questo post